Addolcitore

Trattamento conforme alle normative
sanitarie vigenti

Il D.Lgs. n. 31 del 02/02/01 in attuazione della direttiva Europea n. 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano chiarisce che esse sono da considerarsi un alimento e in quanto tali vanno salvaguardate.

Rivolto a tutti, privati, pubblici ma anche ad amministratori condominiali, responsabili di hotel, ristoranti, comunità e industrie alimentari per i quali in caso di inosservanza prevede dal 25 dicembre 2003 rilevanti sanzioni pecuniarie e penali, il Decreto fissa vari parametri fra i quali anche la concentrazione massima del sodio a 200 mg/l e la concentrazione consigliata del calcio tra 15 e 50° F.

Limiti precisi, che confermano sia l’importanza del Calcio nella dieta e nella protezione da ipertensione e patologie cardiovascolari sia il pericolo derivante dall’eccessiva presenza di sodio che non solo se ingerito è ipertensivo ma che aumenta anche la conducibilità elettrica dell’acqua favorendo i fenomeni di elettrocorrosione nei metalli dell’impianto.

  • A tutela dell’ALIMENTO ACQUA e della salute dell’uomo sono stati emanati innumerevoli regolamenti e indicazioni sanitarie da organi nazionali, internazionali e mondiali OMS.
  • Decreti
  • Direttive
  • Indicazioni OMS
  • Pena gravi sanzioni pecuniarie e penali le attuali normative sanitarie volte a preservare la nostra salute impongono a tutti gli utenti sia civili, pubblici che industriali alimentari di mantenere la qualità dell’acqua a loro consegnata (point of entry) fino al punto di utenza o rubinetto (point of use). Nell’industria alimentare inoltre si impone che i cibi siano lavorati con sola acqua caratteristicamente adibita al consumo umano. Migliorando così lo scambio termico delle innumerevoli apparecchiature riscaldanti.

Le normative sanitarie di riferimento attualmente in vigore sono:

Detrazione fiscale

Documentazioni tecniche e commerciali sono disponibili previa registrazione

Autorizzo il trattamento dei miei dati

PHYSICO® brevettato e prodotto da Tecnoacque® con sede in Via Vò di Placca, 18 - 35020 Due Carrare - Padova - Italy - P.IVA IT02556080287
Tel. +39 049 91 25 688 - info@tecnoacque.com - www.tecnoacque.com - info@physico.eu - www.physico.eu